Tribune modulari – meglio l’acquisto o il noleggio

Tribune – Il pubblico e lo spettacolo

Le piazze italiane sono gli sfondi naturali alle tante belle manifestazioni culturali, artistiche, sportive e istituzionali che vengono organizzate dalle diverse comunità locali. Sono un modo per mettere in scena performance che divertono e uniscono le persone. Tra gli elementi fondamentali da adoperare in queste occasioni spiccano le tribune. Tali impianti permettono di accogliere il pubblico e devono assolvere un compito molto importante. Siccome sono le persone che assistono all’evento a decretarne il successo, la comodità e la sicurezza non possono mai mancare nelle strutture. Oltre a preparare il programma delle attività, gli organizzatori devono pensare ai dettagli relativi agli elementi che servono a ospitare la manifestazione. I palchi su cui si esibiscono i protagonisti e le tribune su cui siedono gli avventori. Per usufruire di elementi affidabili, efficaci, resistenti e duraturi nel tempo, è necessario trovare un fornitore affidabile, dotato di professionalità e competenza. Ogni impianto deve poter essere adattato alle diverse condizioni d’impiego. Soprattutto quando si tratta di realizzare le iniziative in un’area non perfettamente livellata e senza troppo spazio, è utile avere un impianto modulare e regolabile.

Il made in Italy al servizio delle manifestazioni

Mario Orlando è Figli è un’azienda che rappresenta l’eccellenza italiana. Realizza strutture per lo spettacolo, tra cui le tribune. Opera da oltre 50 anni e occupa una posizione di leader sul mercato, vendendo i propri prodotti in Italia e all’estero. Tutti gli impianti sono fatti a Misterbianco, nello stabilimento siciliano dell’impresa e brevettati. Il catalogo di Mario Orlando e Figli include diversi modelli di impianti modulari con spalti e gradinate, perché siano adatti a vari tipi di eventi e quindi di usi. Gli elementi si compongono di profili in acciaio, di elevata qualità. Ogni singolo pezzo, mentre segue il processo di saldatura, viene sottoposto a verifiche severe al fine di assicurare la loro conformità alle norme vigenti e ai requisiti delle manifestazioni. Durante la lavorazione si utilizza la zincatura a caldo, che consente di proteggere gli elementi dalla corrosione. Da scegliere ci sono differenti modelli:
– Alfa, con gradone di 20 centimetri, progettati per eventi culturali e artistici;
– Beta, il cui gradone è di 40 centimetri, pensati per l’inserimento negli impianti sportivi.
Ogni articolo ha in dotazione basette regolabili, per adottare altezze differenti e livellare l’impianto senza che il suolo su cui poggiano crei problemi. Inoltre vantano piani di calpestio antiscivolo, realizzati in lamiera zincata.

La sicurezza al primo posto.

Le tribune Mario Orlando e Figli sono trattate in modo da resistere agli urti e agli eventuali incidenti che possano accadere durante il loro uso. Sia che si scelgano le sedute su panche in legno di betulla, sia che si opti per le scocche, con o senza schienale, in polipropilene oppure in nylon, si è garantiti contro il rischio di incendi. I materiali seguono trattamenti ignifughi, che attribuiscono un’elevata resistenza alla combustione. Inoltre il sistema ad incastro degli elementi permette di avere facilità e velocità nel montaggio. Non servono tecnici specializzati e particolari attrezzature, fatta eccezione per un piccolo strumento appositamente creato e fornito con la struttura. Il suo compito è quello di fissare i pezzi, impedendo che possano essere rimossi senza tale attrezzo. Un urto o un tentativo di manomissione non possono creare alcun pericolo per gli spettatori.
Chi organizza eventi può contare su prezzi vantaggiosi e servizi calibrati sulle proprie esigenze, ma anche sulla comodità del trasporto e dello stoccaggio dei materiali, realizzati per avere un ingombro minimo se non assemblati.

Written by Staff