SEO Tools

Per chi comincia ad affacciarsi nel mondo di internet perché vuole aprire un proprio sito web, una delle prime parole che sarà costretto ad imparare e conoscere vi è senza ombra di dubbio la SEO, ossia uno studio approfondito e fondamentale per capire le potenzialità e il funzionamento del proprio sito, oltre che la sua utilità. Aprire un sito significa provare a farsi conoscere da un numero potenzialmente illimitato di persone che ogni giorno utilizzano internet ma il tramite di tutto, o quasi sono i motori di ricerca, è tramite loro che vengono raggiunti la maggior parte dei siti internet ed è quindi importante andare a capire in che modo i motori di ricerca principali vedono e valutano il nostro sito.

Pasquale Gangemi è uno degli esperti e consulenti SEO più attivi in Italia e ha messo a punto quattro nuovi strumenti da offrire ai suoi utenti per fare un’analisi dei loro siti e muoversi con più facilità tra classifiche e numeri; nel suo nuovo sito Gangemi.me ha messo a disposizione i nuovi tools che saranno gratuiti per tutti coloro che effettueranno l’iscrizione entro il primo Dicembre e che rappresentano un supporto indispensabile per chi non ha particolare destrezza con le analisi manuali dei dati ma vuole comunque avere un quadro completo del proprio sito.

Tra i quattro tools di Gangemi.me è impossibile non citare il nuovo Let’s name it, uno strumento che si rivela fondamentale nelle prime fasi di creazione di un sito, quando ancora si stanno effettuando i brainstorming e la raccolta delle idee su quelli che devono essere i contenuti del sito e sulla sua progettazione; tutti sanno che, però, un sito ben fatto e piacevole che non si presenta al meglio non potrà mai avere l’appeal necessario per sfondare e avere successo.

La scelta del dominio è quindi una delle prime decisioni importanti che influiranno sul rendimento del sito nel lungo periodo: Letname.it entra in gioco proprio qui, perché tramite degli algoritmi particolari e complicati, quando l’utente inserisce le Keyword che dovrebbero caratterizzare i contenuti del sito, lui restituisce quelli che possono essere i possibili domini combinando tra loro le parole affinché si venga a creare un nome dominio efficace, sula base di quelli ancora disponibili sul mercato.

Chi vuole cominciare un’avventura nel mondo del web non dovrebbe prescindere da uno strumento del genere, ben fatti, intuitivo e di facile utilizzo, che mette le basi per un possibile successo.

Written by Staff