Offerte fibra ottica: tanti operatori per il servizio internet veloce

La fibra ottica

La fibra ottica è un insieme di filamenti vetrosi o in polimeri, dotati di particolari caratteristiche di spessore e conformazione, che permettono la trasmissione di impulsi luminosi ad alta velocità.

Nel campo delle telecomunicazioni i cavi in fibra ottica hanno trovato un importante utilizzo per la navigazione in internet grazie alla loro leggerezza e facilità nell’essere maneggiati e grazie anche alla loro elevata resistenza alle variazioni di campi elettromagnetici esterni o alle avverse condizioni climatiche.

Queste caratteristiche si sono tradotte nella possibilità di copertura di grandi distanze e all’accesso alla banda larga, ossia alla modalità di trasmissione veloce che permette di navigare trasmettendo un numero maggiore di dati ed informazioni senza appesantimento e rallentamento del sistema.

Diventa quindi facile immaginare che la fibra ottica rappresenta il nuovo sistema di navigazione, fondamentale per lavoro, ma anche per divertimento.

 

La cablatura in fibra ottica

Nonostante la grande richiesta e l’importanza, soprattutto in ambito lavorativo, della fibra ottica, in Italia non tutte le città sono coperte da questo nuovo sistema di cablaggio. Le maggiori informazioni riguardo la copertura sono fornite dai diversi operatori telefonici che, prevedendo varie offerte per la fibra ottica, sono in grado di verificare l’esistenza del servizio nella zona in cui viene fatta la richiesta.

Tutti gli operatori telefonici, infatti, consigliano sempre di verificare la copertura prima di accedere a qualsiasi promozione, come si può vedere al link http://www.sky.it/abbonarsi/offerta/offerte-fibra-ottica.html.
Il contatto con i diversi operatori è importante non solo per conoscere la zona in cui è già attiva la connessione veloce (al momento si tratta soprattutto delle più grandi città italiane), ma anche per conoscere eventuali possibilità future di essere coperti in una determinata zona.

fibra-ottica-sky
I vari operatori: similitudini e differenze

Ad oggi, non tutti gli operatori del campo delle telecomunicazioni offrono tariffe agevolate e pacchetti che prevedono l’uso di telefonia fissa e mobile, internet e televisione. Per questo motivo è bene avere un quadro generale di quali siano le offerte, legate soprattutto all’uso che si fa dei diversi strumenti di telecomunicazione.

Ma quanto costa internet veloce? Il principale motivo per cui la cablatura sul territorio italiano è ancora scarsa è legata soprattutto ad un fattore economico, che non ha ancora permesso ai maggiori operatori nazionali di assicurare una copertura totale su tutto il territorio.

Per quanto riguarda invece i servizi, i prezzi sono spesso legati a promozioni ed offerte che permettono di pagare le stesse cifre previste per un servizio di internet normale, con piccoli scarti di differenza in caso di scadenza di offerte o mancanza di promozioni. I diversi operatori, poi, promuovono offerte di durata differente, che possono prevedere un costo di venti euro per i primi sei mesi e di trenta per i successivi sei, oppure di venticinque euro per dodici mesi consecutivi.

Alcuni operatori offrono servizi aggiuntivi, che possono essere utili o meno a seconda del tipo di utilizzo che si fa del telefono e di internet e in certi casi sono previsti dei costi di attivazione. Inoltre il prezzo può variare a seconda che si scelga di attivare una fibra a 100 Mbit (al momento attiva solo in poche aree) o meno.

Written by Staff